Minerva Auctions presenta la sua Asta di Libri, Autografi e Stampe

SHARE

Venerdì 16 dicembre 2016 alle ore 10.30 e 15.30 Minerva Auctions apre le porte di Palazzo Odescalchi a Roma per la speciale asta dedicata alle opere librarie, autografi e stampe.15609076_10207972325890761_1862161515_o

Ad essere messe all’incanto in questa giornata che chiude l’anno d’asta di Minerva ci sono numerosi lotti di grande interesse per gli appassionati del mondo della cultura, della storia e dell’arte. Non mancano le testimonianze della vita politica nazionale e internazionale appartenenti a diverse epoche storiche che conquisteranno gli studiosi.

I lotti dell’asta in programma sono molto variegati. Si parte con base d’asta sui 150 – 200 euro per alcuni pezzi, ma tra le presenze in catalogo si stima di poter raggiungere cifre considerevoli per alcuni esclusivi lotti appartenuti ad artisti di grande livello internazionale.

Gli amanti della cultura potranno provare ad arricchire la propria collezione privata scegliendo tra uniche opere letterarie, fotografie preziose alcune delle quali autografe, molte lettere in modo particolare di pugno di Gabriele D’Annunzio e sofisticate stampe artistiche e locandine cinematografiche storiche.

Per quanto riguarda i libri uno dei pezzi forti della collezione di Minerva Auctions è una parte dell’Inferno – Canto X di Dante Alighieri.

Sono molteplici le lettere, alcune delle quali autografe, che verranno proposte all’asta in questa lunga giornata di dicembre. E’possibile accapparrarsi lettere firmate da Carlo Barberini, Gioacchino Belli, Carlo Luciano Bonaparte, Giosuè Carducci, Francesco Crispi, Gabriele D’Annunzio, Edomondo de Amicis e molti altri personaggi importanti.

Tra gli oggetti all’asta tra i più interessanti in questo incanto troviamo le fotografie di Gianni Agnelli, di Giulio Andreotti, di Enrico Caruso e di molti altri personaggi rilevanti della cultura italiana e internazionale.

Un altro lotto interessante per gli appassionati di storia italiana è un discorso originale di Benito Mussolini. Del dittatore italiano sono disponibili anche all’incanto foto autografate con dedica e appunti a lui dedicati.

Tra le stampe più attese della collezione esposta da Minerva Auctions in questi giorni ci sono opere a firma di Marc Chagall, Salvador Dalì e Piero Dorazio per citare qualcuno dei noti artisti internazionali presenti.

Per effettuare le proprie offerte per i lotti all’asta l’appuntamento è fissato nella Capitale presso Palazzo Odescalchi in Piazza SS. Apostoli, 80.

La prima tornata che comprende i lotti da 1 a 293 avrà luogo alle ore 10.30. Per la seconda tornata comprendente i lotti da 294 a 742 l’appuntamento è alle 15.30. Si ricorda che è inoltre possibile effettuare offerte anche telefonicamente.

SHARE