Acne: una nuova cura dalle alghe?

SHARE

Acne: una nuova cura dalle alghe?

Acne, una nuova cura in vista? Un prezioso aiuto potrebbe provenire dagli acidi grassi essenziali omega 3 e omega 6, che non sono contenuti soltanto in pesci come il salmone, ma anche in altri alimenti, ad esempio le alghe. Proprio le alghe marine conterrebbero alcuni acidi grassi essenziali in grado di contrastare un batterio responsabile dell’acne e di altri problemi della pelle.

Lo studio in questione è stato condotto dagli scienziati dell’Università di Stirling, in Scozia, I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Marine Drugs. Gli scienziati marini hanno fatto riferimento soprattutto alle alghe brune, oltre che ad altre tipologie di alghe presenti nel mare.
Gli acidi grassi Epa omega 3 e Dgla omega 6 presenterebbero proprietà antinfiammatorie, in grado di contrastare il batterio Propionibacterum acnes e lo Staphylococcus aureus. Gli acidi grassi polinsaturi a lunga catena attirano l’attenzione degli esperti per la possibilità di mettere a punto nuovi trattamenti topici grazie alle loro proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie.
Prosegui la lettura su: greenme.it/vivere/salute-e-benessere




SHARE